As announced in the first part, this is a London route for  summer, 4 days, to live it in a different way, with a Londoner breath, so if l ‘you have previously visited London and want to find out something more “underground ” this is the right guide for you, even with your children.

The first day we spent in Whitecross Street (Islington), for a festival (which I mentioned in the previous post), it is always a busy street, with its Whitecross street market and cool bars and bistrot like Jane Roe Kitchen.

Come preannunciato nella prima parte, questa è un itinerario di Londra da preferire nei mesi estivi, di 4 giorni, per viverla in modo diverso, con un respiro più Londinese, quindi se l’ hai già visitata precedentemente e vuoi scoprire qualcosa di più “underground”, questa è la guida che fa al caso tuo, anche con i bimbi.

Il primo giorno lo abbiamo trascorso in Whitecross street (Islington), per il festival a cui ho partecipato (di cui ho parlato nel post precedente), è comunque una via movimentata sempre, con il suo Whitecross street market e carinisssimi locali, come Jane Roe Kitchen.

——————————————————————————————–

Day 2 – From Brick Lane to Greenwich

zoe

Our accomodatio was very close to Brick Lane, colorful indian street food and vintage markets as Spitafields market, you can easily access to Spitafields and will also recommend Commercial street is amazing, for shopping and street art.

Food: take a brunch at Exmouth cafè or a fantastic french toast at Benugo, with Raspberry, banana, Greek yogourt & maple syrupat , near Liverpool street station.

Alloggiavamo vicinissimi alla coloratissima Brick Lane, dai profumi indiani e animata da food and vintage market, accederete facilmente a Spitafields e vi consiglio anche Commercial street è strepitosa, per lo shopping e la street art.

Food: per un brunch il french toast di Benugo, vicino alla stazione di Liverpool Street, con Lampone, banana, yogurt greco e sciroppo d’acero… da bave anche quello con il bacon!

 

 

 

Head of the River Thames, if you arrive before 12 am, you can take the boat which takes you up to the botanical garden, 

 

london bridge

 

we arrived mid-afternoon so we’ve prefere Greenwich Pier direction, there is a brewery with outside garden, a mini retrò luna park, and if you arrive before 5 pm, there is a small marketfor your shopping soddisfaction.

luna park

 

Dirigetevi sul Tamigi, se arrivate entro le 12 potete prendere la barca che vi porta fino al giardino botanico, noi siamo arrivati a metà pomeriggio quindi abbiamo scelto Greenwich Pier come fermata, vi è un birrificio con giardino esterno, un mini luna park, in stile retrò, se arrivate prima delle 17, un piccolo market in stile Spitafields. 

 

Food: Then goes to Gordon’s the oldest wine bar of London,  where you can enjoy a fine selection of wines and cheeses, perfect for a second dinner and fun for the kids, because you dine by candlelight directly from the winery.
If you do not like tight spaces, the restaurant also offers an external part, which borders the park, and you can enjoy a drink directly on the barrels!

Per la cena Gordon’s, il più antico wine bar di Londra, dove potrete assaporare un’ottima selezione di vini e formaggi, perfetto per una cena a 2 e divertente anche per i bimbi, perchè cenerete a lume di candele direttamente in cantina. 

Se non amate gli spazi stretti, il locale offre anche una parte esterna, che costeggia il parco, e potrete gustarvi un aperitivo direttamente sulle botti!

————————————————————————————————

Day 3 – Oxford street and Greenpark

I don’t like crowded places, but the temptation to find something special wit summer sales he took us to Oxford street, desperately looking for a pair of sandals … and when hunger was heard, we bought a take -away meals and we made a pic-nic on the grass in Green park.

Non sono amante dei posti affollati, ma la tentazione di trovare qualcosa di speciale approfittando dei saldi di luglio, ci ha portati in Oxford street, cercavo disperatamente un paio di sandali… e quando la fame si è fatta sentire, abbiamo comprato del take-away e abbiamo fatto uno spuntino sull’erba a Green park.

IMG_3437

In the evening we brought together at Spitalfields and we’ve dined at Rosa’s, thai food, super yummy!

La sera ci siamo riavvicinati a Spitafield e abbiamo cenato da Rosa’s, cucina Thai, super yummy!

london guide

————————————————————————————————-

Day 4 – Tate modern and bye bye London

tate modern

The last stop of this wonderful trip: Tate modern gallery, where Zoe decided to draw spread on the floor …

Ultima tappa di questo nostro bellissimo viaggio la Tate modern, dove Zoe ha fatto un po’ da cicerone e si è distesa a disegnare nell’ultima sala…

 

I didn’t found the perfect sandals, but this short vacation has recharged me a lot and Zoe was re-confirmed a great traveling company. A really special thanks is for Dario and Imogen, thanks to them, we’ve discovered a new side of London and we felt like home.

I sandali non li ho trovati, ma questa vacanza mi ha ricaricata tantissimo e Zoe si è ri-confermata una fantastica compagna di viaggio.♥︎ Un grazie super speciale va a Dario e Imogen, grazie a loro, abbiamo scoperto una Londra, prima sconosciuta e ci siamo sentiti come a casa.

tate view

 

… see you soon!

 

Ago 8, 2016   //   by Greta Pigatto   //   Blog  //  No Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Newsletter