Adoro Giulia e la sua luce.

 

Nov 9, 2011   //   by Greta Pigatto   //   Collections  //  3 Comments

3 Comments

  • Non me ne volere a male, mi piacciono molto le tue creazioni e l’impegno che metti nel realizzarle…Le foto sono meravigliose così come la modella scelta per il servizio, posso permettermi di farti solo una piccola domanda? Perchè si scelgono modelle ossute e iper magre quando nella realtà noi donne non siamo affatto tutte uguali? E’ ovvio che un capo indossato da una taglia 38 o 40 fa un bell’effetto, ma cosa mi dici delle taglie più grandi come per esempio una 44 o una 46?? Io mi sentirei confortata se dovessi vedere uno shoot fotografico realizzato con una ragazza un pochino più formosa che indossa con disinvoltura i tuoi capi e si sente comunque a suo agio, ne gioverebbe anche il prodotto perchè dimostreresti che i tuoi vestiti sono adatti per tutte le donne e non solo per un certo target…Questa ovviamente è solo una riflessione personale, spero non ti abbia disturbato 😉 detto questo continua così con la tua creatività e fantasia! Un saluto, Martina

    • Non mi ha assolutamente disturbato Martina e sono convinta che se dai un’occhiata alle altre foto ti renderai conto che la scelta delle modelle è molto varia. Anche io preferisco le modelle più formose, ma la vera protagonista di questi scatti non è la modella, bensì Charlotte, e poi nei prossimi post ti renderai conto ancora di più che il riferimento è più vasto. Lo puoi già vedere dal link http://gretapigatto.bigcartel.com/product/charlotte-smocking
      Cmq apprezzo la tua domanda e ti ringrazio per gli apprezzamenti!
      Ps: è un ottimo spunto per uno shooting di ragazze della porta accanto ^_^

  • Lo aspetto con ansia allora! 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Newsletter